Più combatti ciò che non ti piace, più gli dai forza. Ci sono eventi e cose che non puoi combattere, sono lì per una ragione a te ignota. Non sei venuto su questa terra per “giudicare” o per stabilire cosa è giusto o sbagliato secondo la tua concezione del mondo. Il mondo, così come lo percepiamo è una “nostra” creazione, combatterlo significa combattere contro noi stessi. Crea invece altre cose, recupera la tua creatività e inizia a “sognare”. Togli forza a ciò che non ti piace, spostati su un’altra frequenza, e lascia andare la presa. Smetti di lamentarti e va avanti cercando di mettere a frutto i tuoi talenti, punta sui risultati e sul superamento di un ostacolo. Non siamo padroni del mondo, siamo delle pulci rispetto all’infinito. Non possiamo controllare ciò che non conosciamo… quindi rilassati!

 

Rossella Tirimacco